Conseguenze della perdita dell’udito2018-01-17T13:30:22+00:00

Perdita dell’udito: quali sono le conseguenze?

Deficit uditivo: quali gli effetti sulla tua vita?

La perdita di udito può avere diverse conseguenze e le reazioni variano da persona a persona.
Possiamo dire che generalmente gli effetti maggiori sono avvertiti sul piano sociale:

  • isolamento
  • paranoia
  • problemi di comunicazione
  • problemi psicologici: bassa autostima, vergogna, scarsa concentrazione, ansia
  • problemi fisici: mal di testa e/o tensione

Perché utilizzare un apparecchio acustico?

Ritorna a sentire bene e a sentirti bene. Risolvi il problema della perdita d’udito utilizzando un apparecchio acustico.
Ci sono diversi tipi di dispositivi acustici tra i quali scegliere con l’obiettivo finale di darti tanti benefici:

  • miglioramento della vita domestica
  • acquisizione maggiore sicurezza
  • senso di benessere con il mondo circostante

Qualche dato su chi ha problemi d’udito

In Europa la perdita uditiva non trattata costa annualmente 213.000.000.000€, esattamente dai 2.200€ ai 11.000€ per persona, all’anno.
Una ricerca condotta negli Stati Uniti dal National Council on the Ageing (NCOA) fra le persone al di sopra dei 50 anni affette da perdita uditiva ha evidenziato come la maggior parte degli utilizzatori di apparecchi acustici affermino che la loro vita è sensibilmente migliorata da quando hanno iniziato ad usarli. I benefici sono stati quindi in miglior relazioni con i familiari, maggior rispetto per se stessi e migliore salute mentale, indipendenza e sicurezza.